ALCUNI TRATTI FONDAMENTALI DEL LINGUAGGIO STOICO.

La premessa dalla quale dobbiamo partire è l'individuazione del campo d'interesse gnoseologico. Lo stoicismo, difatti, si palesa essere come un movimento filosofico e spirituale rivolto allo studio e alla comprensione del linguaggio, in primis, e dell'etica, in secundis. Affrontiamo, intanto, la prima argomentazione. Il linguaggio viene diviso tra "retorica" e "dialettica". La retorica è l'arte del "saper … Leggi tutto ALCUNI TRATTI FONDAMENTALI DEL LINGUAGGIO STOICO.

GLI ANALITICI POSTERIORI E LA CONOSCENZA ARISTOTELICA.

Articolo correlato: ARISTOTELE: TRA PERCEZIONE ED IMMAGINAZIONE. Articolo correlato: CREDENZE E OPINIONI SECONDO ARISTOTELE. Articolo correlato: VERSO IL SISTEMA ARISTOTELICO: PRIME NOZIONI. Articolo correlato: LA CAUSALITÀ ARISTOTELICA E L’ATTO DI POTENZA: PARTE PRIMA. Articolo correlato: LA CAUSALITÀ ARISTOTELICA E L’ATTO DI POTENZA: PARTE SECONDA. Articolo correlato: LA CAUSALITÀ ARISTOTELICA E L’ATTO DI POTENZA: PARTE TERZA. … Leggi tutto GLI ANALITICI POSTERIORI E LA CONOSCENZA ARISTOTELICA.