IL LOTO, SIMBOLO DI PERFEZIONE E RINASCITA.

Stando alla leggenda, ovunque il Buddha camminasse, fiorivano dalla terra numerosi fiori di loto. Nel mantra del Buddhismo di Nichiren Daishonin, nam-myoho-renge-kyo, il termine "renge" indica il fiore di loto. Il loto simboleggia la Purezza e la Perfezione. Esso nasce nel fango, a testimonianza di come la sua stessa nascita - al pari di quella di … Leggi tutto IL LOTO, SIMBOLO DI PERFEZIONE E RINASCITA.

ENSÕ, OVVERO IL “CERCHIO DELL’INFINITO”.

La parola ensō, nella lingua giapponese, significa "cerchio". È molto comune nella calligrafia nipponica. Simboleggia l'Illuminazione e l'Universo. Si tratta di un segno che lascia all'artista ampi margini di "discrezionalità creativa": alcuni, infatti, lo realizzano con un'apertura - quasi a voler testimoniare la ineluttabilità di un eterno legame con le cose terrene -, mentre altri, … Leggi tutto ENSÕ, OVVERO IL “CERCHIO DELL’INFINITO”.

UNALOME, OVVERO IL SENTIERO VERSO LA CONSAPEVOLEZZA.

Il simbolo unalome è tra i più noti dell'intera tradizione buddhista. Oltre che particolarmente "semplice", dato che lo stesso va costituendosi, essenzialmente, di una linea, disposta verticalmente, la quale assume, in accordo ad un ben preciso significato, un moto abbastanza inusuale. Molto spesso, a dire il vero, è possibile constatare come a suddetto segno si … Leggi tutto UNALOME, OVVERO IL SENTIERO VERSO LA CONSAPEVOLEZZA.