GOFFMAN: RIFLESSIONI SUL CONCETTO DI ÉQUIPE.

Articolo correlato: GOFFMAN: INTRODUZIONE ALLO STIGMA SOCIALE. Articolo correlato: UN PRIMO APPROCCIO ALLO STIGMATIZZATO. Articolo correlato: GLI STIGMATIZZATI ED I GRUPPI SOCIALI. Articolo correlato: STIGMI E MODELLI DI RIFERIMENTO. Articolo correlato: STIGMA E VISIBILITÀ. Articolo correlato: TRA IDENTITÀ SOCIALE ED IDENTITÀ PERSONALE. Articolo correlato: GOFFMAN: PRIMI ACCENNI SUL TEMA DELLA RAPPRESENTAZIONE. Articolo correlato: INTERAZIONI E … Leggi tutto GOFFMAN: RIFLESSIONI SUL CONCETTO DI ÉQUIPE.

ROUTINE E MOBILITÀ SOCIALE.

Articolo correlato: GOFFMAN: INTRODUZIONE ALLO STIGMA SOCIALE. Articolo correlato: UN PRIMO APPROCCIO ALLO STIGMATIZZATO. Articolo correlato: GLI STIGMATIZZATI ED I GRUPPI SOCIALI. Articolo correlato: STIGMI E MODELLI DI RIFERIMENTO. Articolo correlato: STIGMA E VISIBILITÀ. Articolo correlato: TRA IDENTITÀ SOCIALE ED IDENTITÀ PERSONALE. Articolo correlato: GOFFMAN: PRIMI ACCENNI SUL TEMA DELLA RAPPRESENTAZIONE. Articolo correlato: INTERAZIONI E FACCIATE … Leggi tutto ROUTINE E MOBILITÀ SOCIALE.

GOFFMAN: PRIMI ACCENNI SUL TEMA DELLA RAPPRESENTAZIONE.

Articolo correlato: GOFFMAN: INTRODUZIONE ALLO STIGMA SOCIALE. Articolo correlato: UN PRIMO APPROCCIO ALLO STIGMATIZZATO. Articolo correlato: GLI STIGMATIZZATI ED I GRUPPI SOCIALI. Articolo correlato: STIGMI E MODELLI DI RIFERIMENTO. Articolo correlato: STIGMA E VISIBILITÀ. Articolo correlato: TRA IDENTITÀ SOCIALE ED IDENTITÀ PERSONALE. Lasciamo, adesso, l'argomentazione inerente lo stigma e volgiamo la nostra attenzione su di un'altra … Leggi tutto GOFFMAN: PRIMI ACCENNI SUL TEMA DELLA RAPPRESENTAZIONE.

TRA IDENTITÀ SOCIALE ED IDENTITÀ PERSONALE.

Articolo correlato: GOFFMAN: INTRODUZIONE ALLO STIGMA SOCIALE. Articolo correlato: UN PRIMO APPROCCIO ALLO STIGMATIZZATO. Articolo correlato: GLI STIGMATIZZATI ED I GRUPPI SOCIALI. Articolo correlato: STIGMI E MODELLI DI RIFERIMENTO. Articolo correlato: STIGMA E VISIBILITÀ. Per ciascun stigmatizzato è fondamentale il sapere controbilanciare, tra di loro, la propria identità personale con quella più prettamente sociale. La mole d'informazioni possedute ed il … Leggi tutto TRA IDENTITÀ SOCIALE ED IDENTITÀ PERSONALE.

STIGMA E VISIBILITÀ.

Articolo correlato: GOFFMAN: INTRODUZIONE ALLO STIGMA SOCIALE. Articolo correlato: UN PRIMO APPROCCIO ALLO STIGMATIZZATO. Articolo correlato: GLI STIGMATIZZATI ED I GRUPPI SOCIALI. Articolo correlato: STIGMI E MODELLI DI RIFERIMENTO. "Stigma" e "visibilità" ruotano attorno a tre precisi paradigmi concettuali, all'interno della sociologia fenomenologica di Goffman: innanzitutto, «la visibilità di uno stigma deve essere distolta dalla conoscenza che si ha di esso.» … Leggi tutto STIGMA E VISIBILITÀ.

SOGNO O REALTÀ?

Articolo correlato: SCHÜTZ: APPROCCIO ALLA FENOMENOLOGIA. Articolo correlato: SCHÜTZ E LO STILE COGNITIVO. Articolo correlato: COMUNICAZIONE ED AZIONE SOCIALE. Articolo correlato: FRAMES O PROVINCE FINITE DI SIGNIFICATO? Come passare, invece, dal "senso d'identità" a quello della realtà? Uno degli assiomi epistemologici di Schütz trova la propria (incrollabile) certezza nel ritenere necessari gli alter ego per definire come certe e reali talune … Leggi tutto SOGNO O REALTÀ?

FRAMES O PROVINCE FINITE DI SIGNIFICATO?

Articolo correlato: SCHÜTZ: APPROCCIO ALLA FENOMENOLOGIA. Articolo correlato: SCHÜTZ E LO STILE COGNITIVO. Articolo correlato: COMUNICAZIONE ED AZIONE SOCIALE. Il concetto di frame resta, sociologicamente parlando, più pertinente in Goffman che in Schütz. Sia da un punto di vista concettuale che prettamente terminologico, questa resta una premessa chiara e ferma. Il tema dell'intersoggettività permette a Schütz di riassumere tutto il fulcro della sua riflessione sociologica … Leggi tutto FRAMES O PROVINCE FINITE DI SIGNIFICATO?

COMUNICAZIONE ED AZIONE SOCIALE.

Articolo correlato: SCHÜTZ: APPROCCIO ALLA FENOMENOLOGIA. Articolo correlato: SCHÜTZ E LO STILE COGNITIVO. Analizziamo adesso il sesto parametro che costituisce, nel pensiero di Schütz, lo «stile cognitivo» della quotidianità. Esso investe tre piani d'indagine sociologica (e non solo): la comunicazione, l'agire sociale e l'intersoggettività - ovvero i rapporti interrelazionali -. Possiamo definire questa sesta ed ultima dinamica, … Leggi tutto COMUNICAZIONE ED AZIONE SOCIALE.

SCHÜTZ E LO STILE COGNITIVO.

Articolo correlato: SCHÜTZ: APPROCCIO ALLA FENOMENOLOGIA. Secondo Schütz tutte le «province finite di significato» sono costituite da un ben preciso «stile cognitivo», che assicura la coesistenza e la necessaria compatibilità tra tutte le esperienze che formano quella realtà - perché, come abbiamo visto nel precedente articolo, per l'appunto, nell'approccio fenomenologico, affinché quella realtà di riferimento si mantenga … Leggi tutto SCHÜTZ E LO STILE COGNITIVO.

STIGMI E MODELLI DI RIFERIMENTO.

Articolo correlato: GOFFMAN: INTRODUZIONE ALLO STIGMA SOCIALE. Articolo correlato: UN PRIMO APPROCCIO ALLO STIGMATIZZATO. Articolo correlato: GLI STIGMATIZZATI ED I GRUPPI SOCIALI. Passiamo adesso in rassegna i principali modelli di riferimento, teorizzati da Goffman, nei riguardi dei portatori di stigmi sociali: un primo modello può essere quello costituito da soggetti che sono considerati come degli stigmatizzati a causa di … Leggi tutto STIGMI E MODELLI DI RIFERIMENTO.

SCHÜTZ: APPROCCIO ALLA FENOMENOLOGIA.

Il punto di partenza per analizzare le riflessioni di Schütz, in seno alla sociologia fenomenologica, è rappresentato dal saggio On multiple realities del 1945, nel quale il sociologo austriaco, prendendo spunto dagli studi svolti dallo psicologo statunitense William James (1842-1910), contrappone, ad una concezione ontologicamente individualistica e monolitica della realtà, l'esistenza di una pluralità di dinamiche, molteplici, pluridimensionali … Leggi tutto SCHÜTZ: APPROCCIO ALLA FENOMENOLOGIA.

GLI STIGMATIZZATI ED I GRUPPI SOCIALI.

Articolo correlato: GOFFMAN: INTRODUZIONE ALLO STIGMA SOCIALE. Articolo correlato: UN PRIMO APPROCCIO ALLO STIGMATIZZATO. Quando si viene ad instaurare un contatto diretto tra uno stigmatizzato ed un soggetto "normale", lo stigma viene inevitabilmente affrontato, durante l'evolversi dell'interazione stessa. Goffman, difatti, sostiene che, anche qualora esso non venga né comunicato esplicitamente né individuato nell'immediatezza del momento dialogico, il portatore … Leggi tutto GLI STIGMATIZZATI ED I GRUPPI SOCIALI.