ORDINE E CONTROLLO SOCIALE.

Articolo correlato: LA SOCIETÀ SECONDO MANDEVILLE: PRIME NOZIONI SUL DUALISMO. Articolo correlato: INTRODUZIONE ALLA SOCIETÀ CIVILE. La domanda che dobbiamo porci, arrivati a questo punto della trattazione, è la seguente: "Com'è possibile che in una società, nella quale non esiste adesione ad una virtù generalizzata - o "generalmente professata" - ed in cui vi è divergenza tra … Leggi tutto ORDINE E CONTROLLO SOCIALE.

INTRODUZIONE ALLA SOCIETÀ CIVILE.

Articolo correlato: LA SOCIETÀ SECONDO MANDEVILLE: PRIME NOZIONI SUL DUALISMO. Passiamo adesso a cogliere la fisionomia della seconda tipologia di società presentata da Mandeville. Una società permeata dal progresso e alla quale, generalmente, si è soliti attribuire l'aggettivo "civile". Si tratta di un contesto sociale grande, assai popoloso, forte e potente da un punto di vista militare … Leggi tutto INTRODUZIONE ALLA SOCIETÀ CIVILE.

LA SOCIETÀ SECONDO MANDEVILLE: PRIME NOZIONI SUL DUALISMO.

Pubblicata nel 1705, l'opera di Bernard de Mandeville (1670-1733) dal titolo The fable of the bees, or Private Vices, Publick Benefits, tratta un dualismo, tutto sommato, alquanto ricorrente all'interno della tradizione filosofica - la contrapposizione tra una società piccola, frugale, pacifica e retta dalla virtù e dallo spirito pubblico dei propri cittadini ed una società fortemente permeata … Leggi tutto LA SOCIETÀ SECONDO MANDEVILLE: PRIME NOZIONI SUL DUALISMO.